Via del fumo o scalinata

Prosegue da VIA DEL LEGNO
VIA DELL’OSPEDALE PSICHIATRICO 1

28_Ci sono persino i bambini di dodici anni che hanno molta voglia di incendiare qualcosa e lo fanno. È una specie di malattia.

31_E così stavo lì seduto, completamente bruciato da questa notizia,
128_eternamente seduto a fumare
127_e, come capitava a stomaco vuoto, il fumo mi scendeva come fuoco vivo nelle viscere.
260_«Ce l’hai una sigaretta?», disse lei. Io mi alzai per porgerle una sigaretta.
116_Lei prese una sigaretta dal pacchetto di lui, poi accese l’accendino che si riflesse nei suoi occhi preoccupati.
129_«Non ti vietano di fumare qui dentro?»
118_Nathan Aspirò accuratamente il fumo della sua sigaretta con il filtro dorato.
136_Che cosa assurda! Espirò il fumo. Tra le droghe la più inutile, quella che produceva più danno e provocava maggiore assuefazione. A che serviva? Espirò di nuovo.
138_«La sigaretta serve solo a dare alle mie mani qualcosa da fare».
131_Spense l’ennesima sigaretta, torcendo il mozzicone come torceva la fine della storia,
132_e la lasciò cadere nella tazza del tè.
259_Tirò fuori dalla tasca una sigaretta senza estrarre il pacchetto, la strinse, la sfregò, se la infilò in bocca.

In comune con VIA DELL’OSPEDALE PSICHIATRICO 1

159_Ingenuamente aveva creduto che quando s’impazziva ci si accorgesse di impazzire.
270_Mi lanciò un bacio. «Certe volte la tua mente mi dà una sensazione di spossatezza. Non sei stanco morto?»
«È l’ora del coprifuoco», dissi con un filo di voce.
«È vero, i fuochi si stanno spegnendo».
265_un fantasma nero e sbrindellato che saliva in cielo in mezzo a una colonna di fumo».
275_«Una donna che si dava fuoco mi sembrava molto reale;