Trittico del fumo (opera #2)
print on sewed cotton canvas, wool thread, pins
35 x 28 cm
2021

COMPLETE TEXT OF THE ARTWORK

«Ce l’hai una sigaretta?», disse lei. Io mi alzai per porgerle una sigaretta.¹

Lei prese una sigaretta dal pacchetto di lui, poi accese l’accendino che si riflesse nei suoi occhi preoccupati.²

Che cosa assurda! Espirò il fumo. Tra le droghe la più inutile, quella che produceva più danno e provocava maggiore assuefazione. A che serviva? Espirò di nuovo.³

 

BIBLIOGRAPHY

Il museo dei pesci morti, Charles D’Ambrosio, minimum fax, 2014, p. 57 cit. 1;
La mostra delle atrocità, J.G. Ballard, Rizzoli, 1991, p. 124 cit. 2;
Dorian, Will Self, Mondadori, 2004, p. 153 cit. 3.