Piazza RAR

1_«Ed ecco i suicidi. Gli esaurimenti. Le droghe, l’indulgenza, il viziarsi».